Yogurt Homemade (senza yogurtiera)


Fare lo yogurt in casa senza la yogurtiera è semplice e davvero divertente. Sarete sorprese da quanto cremoso e delizioso sarà il vostro yogurt fresco artigianale.
Ho sperimentato due metodi per produrre yogurt casalingo. Uno con la pentola a pressione, l'altro con il forno. Vi spiegherò come fare con entrambi i metodi. 

Yogurt con la pentola a pressione:
Quello che vi serve:
- pentola a pressione
- pentolino
- una ciotola
- cucchiaio
- termometro da cucina
- vasetti in vetro sterilizzati
- 800 ml di latte
- 125 ml di yogurt naturale con fermenti lattici vivi (--> controllate l'etichetta per esserne sicure)

Quello che dovete fare:
Step 1:Versate il latte in un pentolino e fatelo intiepidire senza oltrepassare i 45°C.
Step 2: Versate lo yogurt nella ciotola e unite a filo il latte tiepido.
Mescolate.
Versate mezzo litro di acqua nella pentola a pressione. Chiudete il coperchio e la valvola e portate la pentola a pressione. Appena inizia il sibilo spegnete la fiamma, fate uscire il vapore e svuotate la pentola  dell'acqua calda.
Step 3: Versate la preparazione nei vasetti di vetro sterilizzati ed inseriteli nella pentola a pressione.
Chiudete il coperchio e la valvola e lasciate riposare per 6/8 ore. In Estate 6 ore sono sufficienti.
Ho lasciato i vasetti in proliferazione per 8 ore e il bacillo ha avuto la meglio.
A meno che non abitiate in un luogo fresco, durante i mesi estivi, lasciate a riposo per 6/7 ore.
Step 4: Trascorso il tempo necessario per la moltiplicazione dei batteri nel latte, il vostro yogurt è quasi pronto.
Togliete i vasetti dalla pentola a pressione, chiudeteli con i coperchi e riponeteli in frigo per almeno 3 ore.
Ora gli yogurt sono pronti per una colazione estiva o una merenda salutare!

Yogurt al forno:
Per produrre gli yogurt al forno vi occorrono gli stessi strumenti utilizzati per la realizzazione dei yogurt con la pentola a pressione. Anche le quantità di yogurt con fermenti lattici vivi e latte sono le stesse.
- Portate il forno a 50°C.
- Versate il latte in un pentolino e fatelo intiepidire senza oltrepassare i 45°C.
- Versate lo yogurt nella ciotola e unite a filo il latte tiepido. Mescolate.
- Versate la preparazione nei vasetti di vetro sterilizzati e disponeteli in una teglia.
- Infornate gli yogurt per 3 ore poi spegnete il forno e lasciate riposare a forno chiuso per altre 5 ore.
- Togliete i vasetti dal forno, chiudeteli con i coperchi e riponeteli in frigo per almeno 3 ore.

I procedimenti sono ambedue facili. Forse il metodo col forno da evitare durante i mesi estivi.
La prossima volta vi mostro come fare yogurt con la frutta fresca.

Posta un commento

Ricevi gli aggiornamenti di Simply Spring

Blog selezionato da:

Powered by Blogger.

Connect With Me

Blog Archive

Follow Me On Instagram

Popular Posts

© SIMPLY SPRING. Design by MangoBlogs.